exc3
  • Dov’è

E’ situata in Via Renato Serra, al n.33, nelle adiacenze del complesso parrocchialeexc2

  •  Cos’è

Una casa che accoglie e ospita, per periodi limitati, persone in attesa della libertà definitiva.
Ispirandosi al brano evangelico da cui prende il nome, vuole essere un luogo di conversione e di cambiamento.

Abitarci significa, sia per gli ospiti, che per chi apre la porta, avere il coraggio di accogliere insieme agli altri la presenza del Signore che ci viene a cercare per rinnovare la nostra vita.
Gli ospiti si mettono al servizio di volontariato della parrocchia in uno scambio reciproco di solidarietà e fratellanza

  • Finalità

Dare a persone che hanno fatto l’esperienza del carcere, la possibilità: 

  •  di ricostruire la fiducia e la stima in se stesse,
  •  di valorizzare le loro risorse,
  •  di vivere all’interno di una comunità aperta e operosa,
  •  di poter rientrare in società con piena e pari dignità, arricchiti da un’esperienza di condivisione


 Alla comunità parrocchiale la possibilità di:

  •  una nuova attenzione , un nuovo valore dell’essere Chiesa, in senso evangelico.
  •  imparare a gestire dinamiche di inclusione, a condividere gli spazi con altri e a lasciarsi provocare dalla presenza dell’altro, dall’interesse per l’altro, attraverso l’ascolto e il dialogo

exc1