• COS'E B.Samaritano

E una casa situata in via Renato Serra, all’interno del complesso della parrocchia, che offre ospitalità e accoglienza a chi, in condizioni di bisogno, non ha un letto per dormire.
Quando venne aperta, nel 1999, in città non c’era nessun luogo che desse ospitalità a persone senza fissa dimora.
Nell'attesa che la città o qualche ente privato creasse un servizio di prima accoglienza, la Parrocchia di San Rocco decise allora di avviare questo servizio di ospitalità per adulti maggiorenni, italiani e stranieri:


•    persone di passaggio
•    persone che cercano lavoro e sono prive di dimora fissa
•    persone che, pur avendo un lavoro, sono prive di un alloggio
•    persone richiedenti asilo politico

  • Casa di via Renato Serra

foto nuovo palazzo                                                                       
La struttura  è situata in via Renato Serra, 25.

  •  Accoglienza

Può accogliere fino a 26 persone, in emergenza, fino a 28.03 dormitorio
L'accoglienza è personalizzata. Infatti, prima che la persona nel bisogno acceda al dormitorio, si ritiene indispensabile un colloquio chiarificatore delle reali necessità,per 
rispondere sempre meglio alla domanda di aiuto. 

•    Orari
apertura ore 19,30,
chiusura mattino ore 7,30 dopo la colazione

  •  I colloqui

sono condotti da Suor Maria Rita, madre superiora delle Suore della Sapienza, coadiuvata da una volontaria,
Si tengono il lunedì ed il giovedì dalle 17,00 alle 19,30.
Questa metodologia è stata sperimentata e suggerita come necessaria, per evitare e prevenire tensioni e conflitti che potrebbero facilmente nascere in un concentrato di persone provenienti da paesi, etnie, costumi, religione, esperienze di vita diverse. Sono ben 35 i loro paesi di provenienza fin qui annotati


  • LA FRATERNITÁ

"Dov'è Carità e Amore, lì c'è Dio"02 dormitorio

Per attuare la sua missione, la Casa si sostiene sull'opera preziosa e generosa di un gruppo di 15 volontari, coordinati da una suora delle Figlie della Sapienza, suor Maria Rita, aiutata da altre due persone che, alternandosi, possono sostituirla.
Ogni sera per due ore dalle 19.30 alle 21.30, si alternano volontari per assicurare l'accoglienza quotidiana.
Un sorvegliante notturno ed un suo sostituto (per i necessari e dovuti riposi), assicurano l’armonia e la serenità durante la permanenza notturna degli ospiti: al mattino prima di uscire dalla casa, agli Ospiti viene servita la prima colazione.
Quattro donne volontarie provvedono alla pulizia della Casa, due persone si occupano della manutenzione.
La nostra attività di accoglienza è in continuo ripensamento. Vuole essere attenta ad evolvere secondo le necessità delle persone e degli avvenimenti.


  • A CHI RIVOLGERSI

Suor Maria Rita Gasperi
Via Castel San Pietro, 26
Tel. 054464680, 054467131